lunedì 24 novembre 2008

PANNA COTTA ALL'AMARETTO CON CARAMELLO DI NOCCIOLE

Questo dolce l'ho preparato sabato, in quanto alla sera avevo ospite la famiglia di mia sorella, e so' che la panna cotta piace tantissimo a mio nipote!
Ma vi svelo un segreto....
Avendolo preparato alle quattro del pomeriggio, per l'ora di cena non era pronto!! Che delusione!!!
Ho potuto sformarlo solo alla mattina della domenica, la prossima volta faccio tesoro dell'esperienza e lo preparo la sera prima!!
Mannaggia che disdetta abbiamo dovuto papparcelo tutto noi :)) E' una incredibile delizia.

Ingredienti:

400 gr di panna liquida
200 ml di latte
200 gr di zucchero
1/2 bicchiere di liquore all'amaretto
100 gr di nocciole tritate
4 fogli di colla di pesce
Aroma di vaniglia (io non l'ho messo)

Ammollare i fogli di colla di pesce in acqua fredda.
In una pentola, mettere la panna, il latte e lo zucchero, portare a bollore e aggiungere il liquore.
Spegnere il fuoco e aggiungere la colla di pesce ben strizzata.
A parte preparare un caramello con acqua e zucchero messi sul fuoco e portati alla doratura, aggiungere le nocciole tritate e versarle sul fondo dello stampo.
Sopra versarci la panna cotta e mettere in frigorifero per almeno 6/7 ore (il libro di ricette diceva 4 ore, ma vi assicuro che sono insufficienti a meno che preparariate delle monoporzioni!)

A parte il fiasco con i miei invitati :(, è un dolce al cucchiaio sorprendente! da provare sicuramente.

19 commenti:

Elga ha detto...

Goduria!!! Elga

unika ha detto...

questo sacrificio di dovermelo pappare tutto lo avrei fatto volentieri anche io:-) una vera bontà:-)
Annamaria

clamilla ha detto...

Ciao bella!
Arriva la tua intervista non ti preoccupare....abbiamo una mole di lavoro non indifferente e le mandiamo fuori in ordine di arrivo....ti avviso non appena la mandiamo!
Bellissimo questo crem caramel!
Marty

Claudia ha detto...

Che buona la panna cotta.. ai tempi che non ero intollerante al lattosio quella ai frutti di bosco era la mia preferita!! questa sembra proprio ottima!!

Fantasilandia ha detto...

Ciauuuuuuuu Manu
Ho visto il messaggino che mi hai lasciato nel blog, mi dispiace se non puoi copiare ma, l'ho fatto per tutelare le foto. Con i tempi che corrono, visto le ultime news, preferisco tutelare le immagini che metto sul blog. Cmq, sul lato del mio blog se vai sul premio ti manda nel sito di provenienza. Oppure eccoti la mia mail:
fantasilandiastellabianca@live.it
Scrivimi se vuoi e ti mando direttamente le immagini!!
aspetto tua risp.
Bacissimiiii

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao è davvero una goduria unica,bravissiam :-)baci imma

Mary ha detto...

Buonissima e poi come cè la presenti vien una gran voglia....Brava!!

Matteo ha detto...

Voglio provare la tua ricetta per la panna cotta, di solito compro il preparato ma se è così semplice ed il risultato così bello...

MANUELA ha detto...

@Elga: hai proprio ragione!!
@Unika: è stato proprio un sacrificio!!!
@Clamilla:Grazie Marty, aspetto con ansia
@Claudia:mi dispiace per la tua intolleranza!! non esiste di soia?
@Fantasilandia: già inviato messaggino, grazie per la gentilezza
@Dolci a gogo:Grazie imma!
@Mary:Per una volta effettivamente mi è uscita una foto decente!
@Matteo: da quando la faccio così niente più buste...e ti assicuro che il gusto ci guadagna!!

manu e silvia ha detto...

non amiamo particolarmente la panna cotta, ma questa con l'amaretto ci piace proprio, e poi con la crema alle nocciole sopra...ci prendi per la gole eh?!
bacioni

Mirtilla ha detto...

buonissima!!
bello anche l'effetto ottenuto con lo stampo ;)

Luca and Sabrina ha detto...

Mamma mia, qui ci stendi, la panna cotta è tra i nostri dolci al cucchiaio preferiti, poi tu l'hai arricchita in un modo che diventa una tentazione irresistibile, ti è riuscita più che divinamente e noi di panne cotte ci intendiamo!
Baci da Sabrina&Luca

Sara ha detto...

Che bellezza questa panna cotta e con quel caramello! ricetta copiata... bacioni e buon lunedi

Denise ha detto...

Manuela questa versione sembra deliziosa, non mancherò di assaggiarla! Denise

MANUELA ha detto...

@manu e silvia: era proprio la mia intenzione!!
@Mirtilla: grazie, è effettivamente uno stampo che amo particolarmente!
@Luca&sabrina:Grazie ragazzi siete trooooppo gentili
@Sara: il caramello è la parte più golosa.
@Denise: graize, rifalla pure ne vale veramente la pena!!!

Anonimo ha detto...

che delizia, me lo papperei in un boccone... anzi, no! è da godere lentamente, cucchiaino dopo cucchiaino.
Complimenti, CookingMama
http://cookingmama.myblog.it

confinidiversi ha detto...

ecco.. anche io ci ho provato a dire a smaldone di piantarla..oltretutto spamma commenti uguali su tutti i blog..sono ancora disgraziatamente fra i suoi link.
Complimenti per il dolcetto, io il massimo che posso permettermi è di usare mascara e sapone, che, come è noto, danno il mascarpone.
un saluto.

MANUELA ha detto...

Ciao Andrea, grazie per il complimento, :))) per la battutona!!
Ho preferito postargli un commento chiaro che non lasciasse adito a dubbi (sto parlando di smaldone), un po' mi dispiace perchè cerco sempre di non fare del torto a nessuno, ma mi ritrovavo a commentare un ragazzino di 17 anni che con il mio mondo non ha niente a che fare.
Oltretutto nell'adolescienza si è arrabbiati con il mondo e si ha un po' delle manie di onnipotenza che con gli anni si smussano.
Quindi ho preferito troncare...
Ciao a presto

Fantasilandia ha detto...

Se passi da me ci sono due regalini per te!!! ;-D Baci